Carta Qonto X. Costi, Limiti, Opinioni e Recensioni

La carta Qonto X rappresenta la versione più esclusiva degli strumenti di pagamento offerti da Qonto ai liberi professionisti e alle partite IVA. Infatti, offre una serie di vantaggi di operatività grazie a limiti di spesa che raggiungono i 200.000€ e una serie di servizi accessori, dalle coperture assicurative a un’assistenza 24/7.
Scopri nella seguente guida se è una tessere conveniente per la tua attività d’impesa e quali sono le opinioni e le recensioni dei clienti.

Qonto X

Come funziona

Semplificare la gestione di una PMI o di una partita IVA per professionisti è ciò che ha portato Qonto a realizzare diverse tipologie di carte:

• Qonto virtuale;
One;
Plus;
• Qonto X.

Quest’ultima versione è costituita da un’unica lamina di metallo, rendendola uno strumento rispettoso dell’ambiente e resistente all’usura. È una tessera di debito. Ciò significa che non presenta un plafond autonomo, ma è collegata direttamente a uno dei conti presenti nella piattaforma.

In questo modo potrai permettere l’utilizzo di questo strumento anche a responsabili amministrativi o altri dipendenti. Avrai il controllo completo di ogni spesa e dei limiti di pagamento, attraverso l’app Qonto, oppure accedendo all’account amministratore sul desktop.

Inoltre, aderisce al circuito MasterCard. Quindi avrai la possibilità di utilizzarla presso qualunque esercente e online per effettuare i pagamenti. Infine, è abilitata ai prelievi in Italia e all’estero.

E’ sicura?

Rispondiamo subito in modo affermativo. Infatti, l’istituto di moneta elettronica ha realizzato un sistema per le PMI e per i professionisti in cui avrai accesso alle tecnologie di ultima generazione per semplificare la gestione finanziaria e la contabilità della tua impresa, con l’aspetto legato alla sicurezza.

In primo luogo, l’istituto di moneta elettronico Qonto è riconosciuto dalla Banca d’Italia e la società che lo gestisce, Olinda S.a.s, aderisce al fondo di garanzia fino a 100.000€. Inoltre, la carta Qonto X presenta gli ultimi strumenti di crittografia, con accesso a doppia autenticazione, richiesta del PIN e password dispositiva per confermare ogni singola transazione. Inoltre, si aggiunge anche la sicurezza del sistema Secure Code di MasterCard.

Costi e limiti

La carta Qonto X ha un costo di 20€ al mese. Rispetto alle altre versioni avrai la possibilità di effettuare prelievi illimitati e da qualunque sportello bancario senza pagare commissioni. Inoltre, se effettui delle transazioni in valute diverse dall’euro, non è prevista una spesa di conversione.

I vantaggi di scegliere questa versione vi sono anche per quanto riguarda l’operatività. Puoi prelevare ogni mese fino a 3.000€ e inoltre hai la possibilità di effettuare pagamenti fino a un massimale pari a 200.000€.

Come richiedere la carta

Per ricevere la carta Qonto X il primo paso è quello di aprire un account Qonto (clicca qui). Il passo successivo è quello di verificare il tuo numero di cellulare e l’e-mail attraverso un codice OTP inviato sullo smartphone e sull’indirizzo di posta elettronica.

Una volta completato questo step ti verrà richiesto di completare i dati della tua attività, inserendo il numero di partita IVA come professionista, oppure gli estremi camerali per la società. Ti verrà richiesto anche di allegare i relativi documenti dell’amministratore e personali. A questo punto, dovrai effettuare un’autenticazione con un video selfie e concludere la procedura accettando i termini contrattuali. Ora che hai registrato il tuo account dovrai affrontare gli ultimi due passaggi:

• scegliere il piano di abbonamento Qonto;
• richiedere la carta Qonto X.

La società Qonto ti mette a disposizione diverse tipologie di piani di abbonamenti per start up, professionisti e PMI. Ti basterà scegliere quello che si adatta maggiormente alle tue necessità. Ogni piano prevede il rilascio della carta Qonto One gratuita. Per ottenere la versione Qonto X, dovrai effettuare un primo versamento sul conto, anche minimo. Una volta accreditato potrai accedere al menù e selezionare la voce carte, richiedendo la versione Qonto X.

Caratteristiche e funzionalità

Uno degli aspetti che ha spinto sempre più aziende a scegliere di richiedere la carta Qonto X per la gestione delle proprie spese, sono le funzionalità aggiuntive. In particolare, avrai accesso a:

• copertura assicurativa esclusiva;
• priority pass;
• servizio conciergerie.

Copertura assicurativa

Avrai a disposizione un rimborso in caso di ritardo del volo o per la sua cancellazione. Inoltre, hai accesso a una polizza che ricopre le spese per lo smarrimento del tuo bagaglio e per eventuali infortuni che possono avvenire mentre sei in viaggio. Infine, in caso di problematiche mediche, le spese di rimpatrio in Italia verranno coperte dell’assicurazione.

Priority Pass

Questa opzione ti permette di entrate in oltre 1.100 aree VIP lounge degli aeroporti di tutto il mondo, con un costo ridotto pari a 28€. È indifferente la tipologia di compagnia aerea o la classe del biglietto acquistato.

Servizio conciergerie

Avrai a disposizione in modo gratuito e con una linea dedicata un’assistente per aiutarti a organizzare le prenotazioni, i viaggi e molto altro. Potrai comunicare in linea diretta via SMS o e-mail.

Opinioni e recensioni

Al fine di rispondere a questa domanda, può essere utile fare riferimento alle recensioni dei clienti. In particolare, sono diverse le opinioni positive che esaltano l’aspetto operativo della carta, dato che puoi spendere fino a un massimo di 200.000€ e con prelievi fino a 3.00€ al mese.

Viene considerato uno strumento utile se spesso devi effettuare degli investimenti o degli acquisti per la tua attività d’impresa. Inoltre, anche l’aspetto legato al rispetto dell’ambiente ha ottenuto diverse recensioni positive, dato che la versione Qonto X combina eleganza con un’elevata resistenza nel tempo.

A questo si aggiunge che potrai gestire la carta stabilendo limiti di prelievo e di operatività e collegandola ai diversi account sulla piattaforma. Infine, sono diversi i commenti positivi anche sui servizi accessori, molto utili se sei spesso in viaggio.

Leave a Reply