MasterCard SecureCode: cos’è, come si attiva, dove si trova?

MasterCard SecureCod

MasterCard SecureCod

MasterCard SecureCode è un sistema grazie al quale è possibile comprare online all’insegna della massima sicurezza. Un servizio simile consente a ciascun utente di portare a termine ogni sorta di transazione senza alcun problema tecnico. L’obiettivo dei consumatori è fare in modo che ogni operazione finanziaria venga conclusa senza rischi.

Ecco, di seguito, tutto ciò che bisogna sapere riguardo a MasterCard SecureCode. Dopo aver visto cosa sia e scoperto come funziona la sua attivazione, non resta altro da fare che usufruire di un servizio molto apprezzato dal pubblico. In questo modo, la propria carta prepagata può essere protetta da ogni tentativo di truffa e acquisire un funzionamento di assoluto rilievo.

Che cos’è MasterCard SecureCode

MasterCard SecureCode è un servizio molto semplice da attivare. Si tratta di un codice di verifica che deve essere associato a una carta di credito o debito, con la prospettiva di effettuare qualsiasi sorta di pagamento senza alcun impedimento. La sequenza di cifre può essere conosciuta solo dal relativo titolare, ma non dai canali presso i quali vengono effettuati gli acquisti online.

Attualmente, la funzionalità viene utilizzata a livello globale, trovando una notevole importanza anche in Italia. Con questa opzione, gli acquisti online assumono tutto un altro significato e raggiungono standard di sicurezza davvero sorprendenti. È in procinto l’attivazione di MasterCard Identity Check, una sorta di evoluzione del servizio menzionato. Nel frattempo, ci si può comunque sentire al sicuro grazie a SecureCode di MasterCard.

Clicca qui se vuoi scoprire quali sono oggi le migliori carte prepagate disponibili!  

Come attivare MasterCard SecureCode

MasterCard SecureCode può essere attivato senza problemi per una relativa carta MasterCard. La procedura non richiede passaggi molto complicati. In primo luogo, è necessario effettuare una chiamata al numero verde dell’azienda, per poi entrare in contatto con un operatore. Quest’ultimo spiega all’utente tutti gli step da seguire per ricevere un nuovo codice.

In alternativa, ci si può recare presso lo sportello bancario presso il quale è stata ricevuta la carta. Alcuni enti permettono di effettuare il download del codice relativo a SecureCode direttamente online, tramite PC desktop o applicazione per dispositivi mobili. Ora non bisogna fare altro che creare e attivare il codice per iniziare a usufruirne al meglio.

Per quanto riguarda la procedura online, si parte scegliendo la carta prepagata alla quale collegare il codice, per poi attivare la relativa funzionalità e inserire un eventuale indirizzo email. Si procede all’inserimento dei dati relativi al titolare della carta e si genera in automatico la sequenza di cifre. Pochi secondi e l’operazione può essere considerata completata.

Come funziona il servizio SecureCode fornito da MasterCard

Il servizio SecureCode fornito da MasterCard si basa su un principio di funzionamento piuttosto semplice. Infatti, ogni volta nella quale bisogna effettuare un acquisto online, bisogna inserire il codice di verifica e compiere tutte le operazioni con la massima sicurezza.

Entrando nei particolari, bisogna iniziare ultimando l’ordine effettuato da una qualsiasi piattaforma di e-commerce. Per farlo, è sufficiente inserire tre dati fondamentali: numero della carta di pagamento, scadenza effettiva e MasterCard SecureCode. Quindi, vanno seguite le varie indicazioni per completare l’acquisto e pagare la relativa transazione.

Ad oggi, non tutte le piattaforme di e-commerce implementano questo servizio all’interno della loro gamma. Il sistema fa in modo che ciascun acquisto online venga compiuto senza alcun impedimento. Come già accennato nelle righe precedenti, il titolare della carta crea in automatico il codice di verifica ed è l’unico a conoscerlo.

Come utilizzare MasterCard SecureCode in maniera ottimale

MasterCard SecureCode è un servizio molto facile da utilizzare. Nel giro di pochi attimi, dopo l’attivazione, non bisogna fare altro che iniziare a operare online con estrema semplicità e praticità. La procedura viene attivata in maniera automatizzata e consente di pagare ogni prodotto o servizio all’insegna della piena sicurezza. Il titolare della carta non deve mostrare il codice a nessun altro per evitare qualsiasi tipo di inconveniente.

Dove si trova MasterCard SecureCode

MasterCard SecureCode non può essere trovato in alcun modo, ma solo creato in maniera autonoma. Infatti, è proprio l’utente a generarlo in prima persona. Non viene inserito in alcun contratto, app per dispositivi mobili o computer. L’utente deve avere la premura di tenere la sequenza di cifre per sé, allontanandola fin da subito da possibili occhi indiscreti e curiosi.

Nel caso in cui il codice di MasterCard SecureCode venga smarrito, è necessario crearne un altro. Non ci sono possibilità di ritrovarlo, essendo un codice del tutto personale e non riportato da alcuna carta. In tali casi, non si può fare altro che rifare la procedura citata prima, magari con l’aiuto di un operatore dell’assistenza clienti.

Quando, invece, il MasterCard SecureCode viene bloccato, bisogna chiedere aiuto al servizio clienti dell’istituto con il quale è stato attivato. Si tratta pur sempre di una sequenza numerica funzionante tramite sistemi tridimensionali. Ovviamente, prima di inserire un nuovo codice, bisogna resettare quello precedente.

MasterCard SecureCode, un servizio all’avanguardia sotto ogni punto di vista

Al giorno d’oggi, un servizio come MasterCard SecureCode può fare la differenza per ciascuna piattaforma di e-commerce che decida di implementarlo. Una funzionalità
del genere garantisce standard di sicurezza di livello assoluto, da tenere sempre in massima considerazione. Non resta altro da fare che collegare il codice alla carta e utilizzarlo nei momenti in cui si sta effettuando qualsiasi acquisto online.

Clicca qui se vuoi scoprire quali sono oggi le migliori carte prepagate disponibili!  

Leave a Reply