Migliori Carte Prepagate Estere (con IBAN estero)

Le carte prepagate con Iban estero sono un prodotto finanziario particolarmente richiesto per le funzionalità e le comodità che offrono anche dal solo punto di vista dell’utilizzo. Ecco perché sono sempre di più coloro che vanno alla ricerca di una carta sicura e affidabile da poter sfruttare nel proprio business, magari per gli acquisti online e perché no per conservare il proprio denaro al sicuro.

Soprattutto nella gestione delle piccole e medie imprese, un conto corrente con iban estero può essere la soluzione migliore per avere tutte le movimentazioni di denaro sotto controllo e accessibili in ogni momento.

Carte Estere Consigliate

Viabuy

Viabuy

  • Senza controllo reddito dimostrabile
  • Senza controllo solidità finanziaria
  • IBAN Lussemburgo
Revolut

Revolut

  • IBAN Lituania
  • Canone Gratis
  • Bonifici Gratis
Mypos

Mypos

  • Conto Aziendale
  • IBAN Bulgaria o Inghilterra
  • Include il POS

Cos’è

La carta prepagata con iban estero è una carta domiciliata su un conto corrente smaterializzato che permette di eseguire pagamenti in tutto il mondo ai tassi di cambio più convenienti.

La presenza dell’iban infatti agevola le operazioni di domiciliazione, accredito e debito del denaro. I costi delle carte prepagate in parola sono estremamente ridotti e pertanto accessibili alle piccole e medie imprese ma anche ai privati. Infatti, coloro che hanno delle attività commerciali possono tranquillamente controllare le loro spese direttamente dall’applicazione attraverso al quale gestiscono il conto e avere così nota della contabilità. La carta consente del resto di trasferire ogni dettaglio sulle applicazioni più utilizzate dalle aziende senza troppe difficoltà nelle operazioni.

Questo permette non solo di alleggerire il carico di lavoro di chi è deputato alla gestione della contabilità ma anche di ottimizzare i costi dell’impresa nell’immediato grazie all’opportunità di verificare subito le spese, comprese entrate e uscite di ogni singolo utente abilitato ad agire sul conto. Non servono documenti difficili da ottenere o garanzie, i conti correnti tramite carte prepagate estere assicurano una domiciliazione sul conto immediata e fattibile a qualsiasi impresa che avrà subito l’uso del conto.

Per quanto riguarda i privati, specie coloro che viaggiano molto, possono accedere ad un conto con cui inviare e ricevere denaro in qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo senza costi aggiuntivi e con tassi di cambio agevolati.

Come si utilizza

Le carte prepagate con iban estero sono la soluzione migliore per gestire il denaro dedicato a specifiche trasferte. Le operazioni contabili non consentono più margini di opinabilità e il rischio di incorrere in sanzioni o incomprensioni con i dipendenti è altissimo.

Con questi nuovi conti smart al contrario, al contabilità del denaro sarà tutta sotto controllo, i pagamenti, sia virtuali che fisici potranno essere eseguiti sulla carta con la massima trasparenza in quanto i movimenti di tutti gli utenti sono visibili sulla schermata dell’utente principale che potrà decidere di apporre dei limiti alle spese, un tetto massimo di prelievo contante e così via.

Per quanto riguarda le autorizzazioni ai pagamenti che in passato impedivano il libero svolgimento dell’incarico, ad oggi non servono più basterà infatti caricare la ricevuta di pagamento tramite una semplice foto perché ogni prova del proprio lavoro sia sotto gli occhi di tutti. Al tempo stesso, la gestione della contabilità ha subito agevolazioni uniche, avendo tutto il necessario a portata di click. Chi si serve di un numero di collaboratori elevati finalmente ha lo strumento migliore per gestire le trasferte in modo che nulla possa sfruggire loro di mano.

Controllo delle ricevute e dei pagamenti, bonifici effettuati e anche possibilità di disabilitare la carta dal profilo proprietario o stabilire dei limiti di spesa oltre i quali è impossibile andare. La classica aleatorietà tipica delle tasferte con le carte prepagate estere può essere ridotta al minimo lasciando comunque ai collaboratori la massima libertà, non avranno difficoltà nel eseguire il lavoro con tutto il denaro necessario, e provando i pagamenti in maniera semplice e veloce.

Vantaggi

Tra i vantaggi più ovvi di questo genere di conto corrente c’è sicuramente la possibilità di ottenere un concreto risparmio sul pagamento in paesi esteri. In primis perché i tassi agevolati consentono nel lungo periodo di ottenere sconti unici ma anche perché saranno tassi visibili e conoscibili in precedenza senza alcun costo nascosto. I collaboratori non potranno più farsi schermo con le incomunicabilità tipiche di un conto corrente aziendale classico, poiché le operazioni sono estremamente trasparenti e visibili dal proprietario del conto.

Fatture e ricevute non andranno più perse. L’apertura del conto è semplice e veloce, basterà uno smartphone per la gestione e l’attivazione, con pochi documenti e il massimo delle garanzie. Di fronte ad un’impresa che vuole espandersi nel mondo, le carte prepagate con iban estero sono la soluzione migliore per dimostrare affidabilità e professionalità, è evidente infatti che possedere delle carte aziendali che fungono da conto corrente bancario offre già un certo margine di sicurezza, in ogni caso, i costi rimangono bassi e accessibili alle piccole e medie imprese. Dimostrare internazionalità e capacità di gestione impeccabile facilita il commercio all’estero. Vediamo quali sono le migliori carte prepagate estere con iban specifico.

Carte:

Viabuy

La carta prepagata con Iban tedesco di Viabuy è tra le più richieste e utilizzate, sia perché è semplice da richiedere sia perché può essere utilizzata sia per le aziende che dai privati. Nello specifico, la differenza tra la carta aziendale e quella dedicata al privato non è così marcata, si ha infatti solo la possibilità nella carta commerciale di associarla allo stesso account più carte fisiche da sfruttare magari durante le trasferte. Insomma, si tratta di una differenza marginale che, pertanto, consente all’azienda di sfruttare la carta sotto ogni punto di vista in relazione alle necessità del tipo di commercio eseguito.

Ad ogni modo, affinché sia possibile ottenere la carta azienda Viabuy è indispensabile rivolgersi al settore commerciale dell’istituto bancario in questione perché, nel classico modulo, non si ha la possibilità di inserire le informazioni relative alla ditta, pertanto le imprese individuali ad esempio non hanno alcun beneficio dal richiede le specifiche carte per la ditta. Inoltre, la carta prepagata che il privato può richiedere consente di ottenere ulteriori 3 carte aggiuntive grazie alle quali altre tre persone, il cui nominativo viene indicato nel modulo di sottoscrizione, potranno ottenere la propria carta e sfruttarla alle condizioni previste.

Ogni carta possiede un suo Iban, specificamente tedesco, che potrà essere sfruttato non solo per effettuare bonifici ma anche per richiederli.

Inoltre, si possono anche effettuare acquisti online e pagamenti presso qualsiasi negozio fisico. Per quanto riguarda le ricariche della carta prepagata, si può senza alcuna difficoltà sostenere che Viabuy è tra le migliori poiché consente di eseguirli in tanti modi diversi, sia attraverso bonifici che ricariche dirette con diverse carte di credito o debito ma anche attraverso i canali web più facilmente accessibili agli utenti. Infatti, chi possiede l’accesso ad un conto Western Union avrà l’opportunità di eseguire anche i pagamenti in contanti per ricaricare la propria carta.

Da evidenziare anche i dettagli relativi alle commissioni di ricarica, anche in questo caso, in base allo strumento utilizzato si avranno delle tariffe differenti, che potrebbero anche essere calibrate in base all’importo ricaricato. L’apertura del conto corrente Viabuy grazie al quale si potranno ricevere fino a 4 carte diverse, ha un costo di circa 70 euro, irrisorio se si pensa alle spese che devono essere sostenute dai clienti dei più rinomati Istituti di credito nazionali.

Inoltre, la carta Viabuy appartiene al circuito Mastercard, ciò consente di poterla utilizzare ovunque per portare a termine ogni genere di pagamento. Per quanto riguarda i costi connessi alla gestione della carta, i pagamenti tramite Pos sono completamente gratuiti da qualsiasi parte del mondo.

Al contrario, le operazioni come i prelievi da Atm, hanno un costo fisso di 5 euro da qualsiasi località e a prescindere dall’importo ritirato. Il limite massimo di prelievo è estremamente alto essendo una carta prepagata, si tratta di 800 euro al giorno e si possono prelevare per ben 3 volte in un solo giorno.

In conclusione, la possibilità di ricaricare da qualsiasi luogo e in materia immediata, la spendibilità del circuito cui la carta appartiene e la possibilità di ritirare cifre elevate, rendono questa carta l’opzione migliore per chi viaggia spesso, perfetta per le trasferte e per gestire al meglio i propri bisogni. Si avrà una visione unitaria di tutte le carte co un recap specifico per ognuna di loro, nessun problema nel tenere la contabilità e oneri contributivi e fiscali agevolati per privati e imprese.

OPPURE CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE COMPLETA SU VIABUY

Revolut

carta prepagta revolut visa

Revolut è uno dei conti esteri più convenienti anche grazie all’iban inglese connesso allo stesso. Ad un solo conto possono essere abbinate una o più carte di debito da cui attingere mentre si è in viaggio. A sua volta, con le credenziali scelte, si può accedere al conto direttamente al proprio smartphone, scaricando l’ap dedicata. In una sola schermata si avranno tutti i movimenti relativi alle carte e la possibilità di cambiare il denaro nella moneta corrente sfruttando il tasso interbancario.

Il conto Revolut è ottimo anche per le aziende e non solo per i privati anche perché si possono richiedere persino carte virtuali abbinate al conto da sfruttare per i pagamenti online. Inoltre, entrate e uscite saranno visibili direttamente dalla schermata dell’app a disposizione senza bisogno di scaricare ulteriori applicazioni per ogni conto. La carta consente di acquistare anche oro o crypto valute ai tassi più convenienti e al tempo stesso acquistare azioni di ogni società sfruttando l’analisi di spesa che l’app consente di eseguire direttamente.

Per quanto riguarda le opzioni relative alla contabilità, quest’ultima è compatibile con le applicazioni più utilizzate dalla società per mantenere i conti in ordine. Con oltre 12 milioni di clienti Revolut è la carta più conveniente che si può trovare sul mercato, in partnership con tante aziende che da decenni sono clienti della stessa.

Infatti Samsung, Apple, Google e persino deliveroo consentono di ricevere sconti percentuali sugli acquisti nei loro shop effettuati con la carta in questione. Revolut ha ben tre piani tariffari messi a disposizione dei clienti: Gratis, Gow e Scale, i costi sono estremamente contenuti, si va infatti da 0 euro per il primo ai 100 euro dell’ultimo e anche quello più accessoriato e dedicato alle aziende. In base al numero di utenti scelti per fruire liberamente del conto, si avrà la possibilità di ordinare un numero di carte congruo, per n massimo di due a persona.

Inoltre, i costi saranno calibrati in base a tale scelta con un numero specifico di prelievi e atti di gestione gratis o comunque compresi nel canone. L’account principale, ovvero quello intestatario del conto principale, avrà l’opportunità di gestire el carte, congelare gli account oppure stabilire dei limiti di spesa a cui ogni utente dovrà soggiacere. La possibilità di sfruttare le funzionalità connesse a queste carte facilita la gestione dell’impresa e il controllo dei collaboratori con spese sempre contenute.

OPPURE CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE COMPLETA SU RVOLUT

MyPos

MyPos

Il conto corrente MyPos è sicuramente uno dei più convenienti e innovativi tra quelli presenti sul mercato, consigliati soprattutto a coloro che hanno dei negozi di piccole dimensioni o esercizi commerciali itineranti che potrebbero trovare giovamento dalla presenza di un terminale mobile, con costi contenuti. In queste situazioni imprenditoriali infatti i pagamenti mediante carta sono poco numerosi pertanto non vi sarebbe convenienza nell’acquisto di un terminale fisso. Per quanto riguarda i costi connessi a questo conto sono davvero bassi, e dipendono dal flusso di denaro ricevuto.

Il terminale infatti appoggia direttamente sul conto personale, da cui si possono eseguire versamenti, bonifici e ricevere anche pagamenti online. Perfetto quindi persino per chi ha un’attività interamente sul web come uno shop online.

Al conto si possono aggiungere delle carte di debito, in base al numero di utenti abilitati appartenenti al circuito Mastercard, queste sono perfette per pagamenti in tutto il mondo e commissioni ridotte.

L’attivazione del conto infatti è completamente gratuita e la ricezione delle carte altrettanto. Si dovranno delle commissioni solamente per i flussi di denaro appartenenti al circuito del Pos. Tra i benefici di questa scelta riguardano l’assenza di costi fissi da sostenere, la possibilità di ricevere istantaneamente i bonifici e i pagamenti immediati sul web. In ogni caso il conto è consigliato a chi ha degli esercizi commerciali o esercenti attività commerciale che vogliono ottenere un terminale a prezzo accessibile.

My Pos è una delle innovazioni più convenienti dal punto di vista dei pagamenti che permette e rende accessibile la gestione del denaro elettronico a tutti, anche a chi per l’esiguo flusso di denaro non riteneva di potersi permettere l’acquisto di un terminale.

OPPURE CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE COMPLETA SU MYPOS

Vialet

Conto Vialet

Il conto corrente Vialet con Iban lituano è uno dei più accessibili soprattutto ai privati. Per l’attivazione dello stesso bastano solo pochi minuti, tutte le operazioni infatti vengono eseguite dal cliente e, verificate dalla banca direttamente online attraverso l’app messa a disposizione.

Nello specifico, sarà sufficiente inserire i propri documenti di identità e confermarli con un selfie. Non appena si ottiene il codice iban, si ha immediato accesso al conto, con possibilità di pagamento e gestione del proprio denaro. La carta è immediata e all’interno di un circuito smart che permette di avere accesso a qualsiasi operazioni virtuale o fisica senza passare in banca e fare file. Il tutto si focalizza nel desiderio di concludere le operazioni in maniera facile e veloce attraverso lo smartphone e l’app messa a disposizione.

I vantaggi del conto Vialet si trovano tutti nella formulazione dello stesso, si ha l’opportunità di ricevere una carta Mastercard grazie alla quale fruire di pagamenti in oltre 200 paesi, inoltre, si può anche ricevere o trasferire denaro attraverso Moneytransfert da qualsiasi parte del mondo.

Dal proprio profilo online si possono gestire i conti e le carte, bloccare temporaneamente i prelievi o apporre dei limiti, denunciarne il furto e molto altro. Il conto viene aperto gratuitamente e le commissioni sono davvero basse, solo 0,6% per il pagamento delle ricariche e 2% di commissioni per ogni prelievo.

La ricezione della carta sostitutiva in caso di smarrimento ha un costo di 5 euro. Si tratta quindi di commissioni davvero esegue e convenienti. Valutare questo prodotto è estremamente conveniente per chi viaggia spesso e ha bisogno di un tasso di cambio della valuta basso. La semplicità di apertura del conto e l’immediatezza dello stesso facilita la gestione e non solo.

Ogni qual volta è necessario apparire professionali dinnanzi a società estere, si avrà la garanzia di un conto corrente basato su ogni necessità che garantisce opzioni uniche.

OPPURE CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE COMPLETA SU VIALET

Conclusioni

Tra i vari conti correnti visionati, ognuno presenta delle caratteristiche particolari che lo rende più o meno adatto a specifiche esigenze proprie di ogni cliente. Impossibile pertanto stabilire a priori quale sia il migliore, poiché in base alle esigenze di chi apre il conto, l’uno potrà essere migliore dell’altro.

Nello specifico, per i clienti che necessitano di un conto corrente semplice che permette di avere a disposizione più carte, ovviamente la soluzione migliore il conto che permette di avere anche ulteriori conti sulla stessa carta con un risparmio immediato sulla gestione delle spese e il controllo delle stesse. Per le società che necessitano di un conto corrente per gestire al meglio la contabilità l’opzione di scelta dovrebbe ricadere su quei conti che permettono di trasferire i dati sulle applicazioni utilizzate di consueto così da facilitarne il compimento dell’incombenza senza difficoltà.

Ulteriore punto a vantaggio delle carte prepagate con iban estero è l’immediatezza con cui si può ottenere, basta infatti compiere pochi passi attraverso il proprio smartphone per accedere al conto e utilizzarlo subito. In pochi minuti si ha un conto semplice da gestire, smart e accessibile tramite app. Non ci saranno più file alla banca o tempo perso per poter ottenere una lista delle movimentazioni necessarie.

Leave a Reply