Migliore Carta Prepagata per i viaggi all’estero

La migliore carta prepagata per i viaggi all’estero è una versione di tessera di pagamento che prevedono una serie di caratteristiche che le rendono utile se ti trovi lontano da casa. Infatti, viaggiare per lavoro e passione può essere un’esperienza emozionante, ma è necessario essere in possesso dei giusti strumenti di pagamento, al fine di affrontare con serenità le spese, anche quelle impreviste.

Una carta per viaggiare dovrà quindi darti la possibilità di effettuare pagamenti in altre valute, oltre a prevedere una serie di servizi molti utili quando sei lontano da casa, come assicurazioni di viaggio, copertura per le spese mediche e ampio plafond di spesa.

Nell’universo del mondo delle carte prepagate, siamo andati a selezionare alcune versioni che puoi considerare, sicure, affidabili e convenienti per viaggiare all’estero:

Classifica carte prepagate per i viaggi all’estero

Viabuy;
Hype;
Tinaba.

Recensioni carte prepagate per i viaggi all’estero

Carta prepagata per i viaggi all’estero Viabuy

La prima opzione che ha ottenuto negli ultimi anni numerosi recensioni positive da parte degli utenti è la carta prepagata Viabuy. È una tessera collegata a un IBAN in cui si combinano le funzionalità di una banca tradizionale con l’innovazione dei nuovi strumenti finanziari.

Infatti, potrai richiedere la carta direttamente online, un procedimento da completare
in pochi minuti, oltre a riceverla nel giro di 7/10 giorni a casa. Attraverso l’IBAN puoi effettuare pagamenti di bollettini, ricevere ed eseguire bonifici oltre a far accreditare lo stipendio o la pensione.

Inoltre, puoi utilizzarla come una normale carta di credito. Viabuy aderisce al circuito MasterCard e per questo è accettata in tutto il mondo. Ciò significa che avrai la possibilità di utilizzarla per effettuare acquisti presso un e-commerce, eseguire pagamenti in qualunque esercente convenzionato con il circuito MasterCard, oltre a prelevare presso gli sportelli ATM in tutto il mondo.

Caratteristiche e costi della carta prepagata

Viabuy prevede diversi livelli di identificazione chiamati con l’acronimo IDV a cui sono abbinati una serie di limiti di operatività e di prelievo. Questo sistema ti permette di richiedere sin da subito la carta, inserendo la tua e-mail, il numero di cellulare il tuo nome e cognome.

Successivamente, se vuoi avere la carta fisica ed eliminare le limitazioni, ti basterà passare al livello IDV due inserendo la copia di un tuo documento. Se vuoi avere massima libertà di operatività, sarà necessario attivare l’IDV 3 aggiungendo un secondo documento.

La carta prepagata Viabuy prevede un costo una tantum di 69€. Può essere considerata molto utile per viaggiare all’estero, dato che potrai pagare anche con la valuta del luogo, con una commissione competitiva pari al 2,75% sull’importo complessivo. Infine, puoi trasferire denaro o riceverlo da un’altra carta Viabuy in modo istantaneo, molto utile per non rimanere mai senza soldi in caso di emergenza.

Carta  per i viaggiare all’estero Hype

Tra le versioni di carta più utilizzate per viaggiare, puoi considerare di aprire un conto Hype e richiedere la relativa carta MasterCard. Perché è considerata molto utile per viaggiare all’estero? Avrai a disposizione tre diverse tipologie di carte:

• Hype: gratuita;
• Next, 2,90€;
• Premium: 9,90€.

Tutte e tre prevedono una serie di vantaggi se viaggi all’estero, come la possibilità di effettuare prelievi gratuiti anche in UE se rientrano entro i 250€ ed acquistare online senza commissioni se le operazioni sono in euro.

Inoltre, se attivi la versione Premium hai l’opportunità di avere una tutela in più durante i tuoi viaggi. Infatti, potrai usufruire di un’assicurazione che si attiva in modo automatico e senza costi aggiuntivi e ricopre eventuali imprevisti come: volo cancellato, ritardo, oppure perdita o danneggiamento dei bagagli.

Inoltre, tutte e tre le versioni ti offrono un cashback su ogni acquisto anche effettuato all’estero per tutti i brand presenti all’interno dell’apposita sezione dell’app. Infine, avrai un controllo in tempo reale di ogni spesa con diverse opportunità di ricaricare la carta Hype attraverso un bonifico bancario, con un’altra carta Hype o in contanti.

Come richiedere la carta Hype

Richiedere la carta Hype è un procedimento intuitivo e che potrai eseguire direttamente dal tuo smartphone. Ti basterà seguire questi passaggi:

• scarica l’app da Google Store o Apple Store;
• accedi all’applicazione e inserisci il tuo numero di cellulare e indirizzo e-mail;
• verifica i dati, aggiungendo negli appositi campi i codici OTP inviati;
• completa i tuoi dati e allega un documento di riconoscimento;
• effettua un video selfie per verificare la tua identità;
• firma il contratto;
• scegli la tipologia di carta che vuoi ottenere;
• inizia ad utilizzare la carta Hype.

Carta Tinaba per viaggiare e spendere all’estero

Nella classifica delle migliori carte prepagate per viaggiare all’estero puoi considerare anche quella Tinaba. La particolarità di questa tessera è quella di avere un plafond completamente separato dal tuo conto corrente. Ciò significa che se effettui un bonifico, i soldi non arriveranno sulla carta prepagata come per altre versioni, ma su un conto a parte da cui potrai effettuare i pagamenti come nel caso di una banca tradizionale.

A questo punto ti basterà trasferire la somma che reputi necessaria sul plafond della carta Tinaba. Ogni volta che effettuerai un pagamento il denaro sarà prelevato direttamente da essa. Un sistema innovativo grazie al quale puoi gestire i tuoi soldi anche quando sei all’estero, stabilendo un budget definito da utilizzare. Inoltre, avrai anche un’estrema sicurezza in caso di smarrimento o furto della carta. La potrai subito bloccare e trasferire il denaro sul tuo conto corrente.

Come funziona la carta Tinaba

Sono due le caratteristiche che rendono Tinaba un prodotto molto valido per i tuoi viaggi all’estero. In primo luogo, la carta è tra quelle più convenienti. Infatti, avrai accesso a due versione, Start e Premium ambedue gratuite e con un plafond di spesa di 15.000€.

Avrai la possibilità di effettuare i pagamenti senza commissioni e prelevare fino a 24 volte in un mese senza costi in tutta Europa. Superato questo tetto è prevista una commissione pari a 2€, mentre le operazioni in valuta differente dall’euro si applica una commissione di 4€ ad operazione.

L’altro aspetto è l’adesione al circuito MasterCard. Ciò significa che potrai utilizzarla in tutto il mondo per qualunque tipologia di acquisto. Infine, su ogni operazione otterrai un cashback che varia in base alla tipologia di prodotto.

Leave a Reply

CLASSIFICA MIGLIORI CARTE 2023SCOPRI DI PIU'