American Express Oro Vs carta di credito Tot a confronto. Quale scegliere?

La scelta della carta di credito migliore è un percorso strettamente personale poiché è figlia delle esigenze e delle aspettative che ognuno di noi possiede. Vediamo oggi il confronto tra American Express Oro e la carta di credito Tot.

American Express Oro
  • Banca: Può essere richiesta online
  • Circuito: American Express
  • Costo di Emissione: Gratuito
  • Canone annuale: Gratuito il primo anno, 168 € dal secondo
  • Limite di spesa: 1500 €
  • Limite di prelievo: 500 € ogni 8 giorni
  • Affidamento massimo: 25000 €
Tot
  • Banca: Società fintech Tot
  • Circuito: Visa Business
  • Costo di Emissione: Gratuito
  • Canone annuale: 84 €
  • Limite di spesa: 1500 €
  • Limite di prelievo: 1000 € mensili
  • Affidamento massimo: -

Nonostante ciò, però, prima di addivenire ad una scelta, è opportuno effettuare una serie di valutazioni che non possono prescindere da alcuni elementi essenziali:

il partner finanziario scelto
La scelta dell’intermediario che emette materialmente la carta di credito non è da sottostimare nella sua importanza. É bene, infatti, approfondire la natura giuridica del profilo scelto verificandone la solidità e l’affidabilità nonché tutte le autorizzazioni all’operato anche nel nostro Paese.

il circuito utilizzato
Al fine di non incorrere in spiacevoli sorprese è opportuno verificare su quale circuito insiste la carta di credito scelta. Taluni, come VISA e Mastercard, oltre che conosciutissimi hanno respiro e diffusione a livello internazionale e sono garanzia di ampia propagazione.

le condizioni economiche applicate
É del tutto evidente che l’impegno economico necessario a sostenere l’emissione e la gestione della carta sia un elemento di primaria importanza. É indispensabile, quindi, accertare, tramite i fogli informativi di spesa, alcuni costi quali quello di emissione ed il canone annuo.

limiti e massimali
Le caratteristiche tecniche delle carte sono fondamentali per capire se si tratta di prodotti adeguati alle nostre esigenze. Per questo motivo è fondamentale approfondire alcuni dati quali i limiti di spesa, i massimali di prelievo e l’eventuale affidamento massimo disponibile su base mensile.

requisiti necessari
L’ultimo elemento di valutazione è sapere quali requisiti sono necessari per ottenere l’emissione della carta in difetto dei quali è impossibile procedere con la richiesta.

Oggi, noi, seguendo il percorso di valutazione sopra tracciato, cerchiamo di porre a confronto due importanti realtà nel panorama internazionale valutando in parallelo le caratteristiche di American Express Oro e di Carta Tot.

Banche a confronto

American Express è una società americana che opera in vari settori tra cui quello finanziario ed assicurativo. Si tratta di un partner conosciuto che può vantare una lunga e consolidata esperienza nel settore. La prima carta di credito American Express è datata 1958 e, da allora, la società ha acquisito una vasta fetta di mercato diventandone, di fatto, uno dei leader a livello internazionale.
American Express propone ai propri clienti una gamma prodotto piuttosto ampia ed articolata in grado di raggiungere differenti tipologie di clienti ed è un intermediario solido ed affidabile regolarmente autorizzato ad operare anche nel nostro Paese.

Tot, al contrario, è una società di recente costituzione. E’ una start up fintech di diritto italiano nata soltanto nel 2020 che, grazie ad una partnership piuttosto efficace con Banca Sella, ha saputo imporre al mercato la propria offerta prodotto in maniera incisiva.
Il conto corrente Tot è dedicato a clientela business e prevede, tra i servizi accessori disponibili, una carta di credito che non dispone di circuito proprio come American Express, ma si avvale dell’ausilio di una rete terza.

Alla luce di quanto evidenziato, quindi, in nessuno dei due casi si può parlare di di partner finanziari di natura bancaria poiché né American Express né Tot sono istituti di credito tradizionali.

Carte di credito a confronto

Benchè sia American Express Oro che la Carta Tot appartengano alla macro categoria delle carte di credito e degli strumenti di pagamento non possono essere sovrapponibili poiché si rivolgono a target di clientela differenti ed hanno caratteristiche tecniche diverse.

American Express Oro
Si tratta di una carta di credito che insiste sul circuito omonimo ed è dedicata ad un profilo di clientela retail, a titolo personale e dotata di una certa patrimonialità.
La carta offre un’operatività piuttosto ampia. Essa permette di concludere transazioni di acquisto in modalità on line e off line e consente di prelevare presso gli sportelli ATM convenzionati con il circuito American Express.
Lo strumento di pagamento è riservato a maggiorenni e funziona esclusivamente in modalità a saldo con addebito su un conto corrente intestato al titolare della carta presso una banca terza.

Carta di credito Tot
La carta di credito Tot è uno strumento di pagamento accessorio al conto Tot ed insiste sul circuito VISA. Si tratta di un prodotto dedicato a clientela business titolare di un account societario acceso presso Tot ed offre un certo carattere di originalità nel panorama nazionale.
Essa, infatti, viene emessa con operatività pari ad una carta di debito, ma su richiesta e dopo valutazione del merito creditizio del titolare, può diventare una carta di credito vera e propria. L’operatività della carta è analoga a quella già evidenziata per Amex Oro.

Entrambe le soluzioni prevedono soluzioni assicurative gratuite ed accessorie alla carta (quelle di American Express Oro sono più ampie), compatibilità con Google e Apple Pay e offrono gli standard di sicurezza più elevati.

Limiti e massimali a confronto

La carta di credito American Express Oro non è soggetta a limiti contrattuali di spesa mensili. Ciò non significa, naturalmente, che si possa utilizzare all’infinito. Ogni operazione, infatti, è soggetta ad autorizzazione da parte dell’ente emittente in relazione ad alcuni parametri quali il reddito del possessore della carta, l’importo della transazione, il livello di spesa precedente all’operazione e naturalmente la regolarità nei pagamenti.
Esiste, invece, un massimale di prelievo contanti di Euro 500 al giorno e di Euro 1000 al mese.

La carta di credito Tot, invece, è soggetta ad un limite internazionale standard di utilizzo (Circuito VISA)pari ad euro 10.000,00 complessivi ed ad un limite di utilizzo utilizzo mensile su A.T.M. (Circuito VISA) di euro 2.500,00 con disponibilità di prelievo contanti massimo pari a euro 300,00 giornalieri.

Accessibilità

American Express Oro richiede per la sua emissione un requisito reddituale pari ad almeno euro 25.000,00 annui.

Carta di credito Tot non prevede un reddito annuo lordo minimo, ma il passaggio da carta di debito a carta di credito è soggetto a preventiva autorizzazione che viene concessa soltanto nel caso in cui il richiedente sia in possesso di requisiti economici e finanziari ritenuti sufficienti.

Condizioni economiche

La carta di credito American Express Oro è esente da costo di emissione ed è gratuita per il primo anno. A partire dal secondo anni, invece, ha un canone mensile di euro 14. Oltre a tali oneri, naturalmente, vi sono altri costi fissi in relazione ai prelievi ATM e a commissioni valutarie.

La carta di credito Tot, invece, è inclusa in entrambi i piani tariffari previsti per il conto aziendale (versione Essentials canone euro 7 al mese e Professionals canone euro 15 mensili) e non prevede costi di emissione.

American Express Oro
  • Banca: Può essere richiesta online
  • Circuito: American Express
  • Costo di Emissione: Gratuito
  • Canone annuale: Gratuito il primo anno, 168 € dal secondo
  • Limite di spesa: 1500 €
  • Limite di prelievo: 500 € ogni 8 giorni
  • Affidamento massimo: 25000 €
Tot
  • Banca: Società fintech Tot
  • Circuito: Visa Business
  • Costo di Emissione: Gratuito
  • Canone annuale: 84 €
  • Limite di spesa: 1500 €
  • Limite di prelievo: 1000 € mensili
  • Affidamento massimo: -

Leave a Reply

CLASSIFICA MIGLIORI CARTE 2023SCOPRI DI PIU'