Come pagare Netflix? Guida Completa

Come pagare Netflix

Ogni appassionato di film, serie televisive e reality e talent show in generale tiene in seria considerazione l’ipotesi di iscriversi a Netflix. Si tratta di una piattaforma di streaming online capace di catturare l’attenzione di un pubblico trasversale. Uno dei tratti salienti di questo servizio di ultima generazione riguarda la spesa molto contenuta, oltre a una facilità d’utilizzo in grado di lasciare a bocca aperta.

Ormai Netflix ha riscosso successo a livello globale e farne a meno risulta sempre più difficile. Ad ogni modo, chi sceglie di sottoscrivere un abbonamento deve necessariamente conoscere alcune dritte per rendere la propria esperienza utente vantaggiosa. Come pagare Netflix? La piattaforma offre numerose opportunità da cogliere al volo per migliorare ulteriormente i servizi fruibili. Ecco cosa bisogna fare per effettuare pagamenti sicuri e garantiti, con i vari metodi accettati dalla funzionalità in streaming.

Come pagare Netflix con carta di credito e prepagata

Uno dei sistemi più immediati per pagare Netflix riguarda l’utilizzo di una semplice carta di credito, preferibilmente collegata a un codice IBAN. Tutti i principali circuiti sono abilitati a un servizio così importante, dalle carte Visa a quella MasterCard, senza dimenticare le American Express.

Le moderne carte prepagate racchiudono una lunga serie di opportunità da tenere in massima considerazione. Un chiaro esempio è rappresentato dalla ormai celebre Postepay, capace di offrire standard qualitativi all’avanguardia. Ogni under 30 può invece puntare su un’alternativa molto valida come Selfy, con primo anno gratuito per tutti gli utenti e massima compatibilità con i vari dispositivi mobili.

Piace molto anche la moderna carta N26, che prevede un canone annuale gratuito e un codice IBAN adatto a ogni contesto. Tale servizio è gradito anche per le sue tre versioni adatte a un pubblico trasversale. La carta Viabuy, invece, riscuote un particolare successo grazie all’utilizzo di un IBAN estero capace di supportare numerose funzionalità. Infine, Tinaba è un servizio perfetto per un pubblico molto giovane e consente la divisione del conto anche tra più contatti.

Clicca qui se vuoi scoprire quali sono oggi le migliori carte prepagate disponibili!  

Quale procedura seguire per pagare con carta di credito

Per pagare Netflix con carta di credito, bisogna effettuare alcuni passaggi. In primo luogo, si entra in Netflix e si inserisce l’indirizzo email, per poi cliccare su Inizia. Si prosegue andando su Continua e creando una nuova password. L’utente deve scegliere quale piano attivare, ossia il Base, lo Standard o il Premium, quindi si va su Continua.

Ora bisogna semplicemente andare su Carta di credito o di debito per attivare la rispettiva modalità di pagamento. La schermata che seguirà prevede l’inserimento di vari dati importanti, tra i quali nome e cognome, numero di carta, scadenza e codice CVV visibile sul retro. Ora non resta altro da fare che andare su Salva e proseguire nella procedura, al fine di accedere ai servizi di Netflix senza alcuna limitazione.

Come pagare Netflix con il conto PayPal

In alternativa, è possibile pagare Netflix con il conto PayPal. In tal caso, ovviamente, bisogna essere in possesso di un relativo account regolarmente attivo. Quindi, va collegato a una carta di credito o a un conto corrente, per poi andare avanti con l’iscrizione alla piattaforma di streaming online. Ora bisogna andare sulla dicitura Paga con PayPal e proseguire di conseguenza. Si inseriscono le proprie credenziali d’accesso per confermare il pagamento. Nel giro di pochi secondi, quindi, pagare Netflix con PayPal è un’operazione completata.

Come utilizzare una carta regalo per il pagamento

A questo punto, ecco un altro valido sistema per completare il pagamento di Netflix con successo. A tal proposito, una carta regalo può venire in soccorso dell’utente. La cosiddetta Gift Card consente di regalare un account della nota piattaforma di streaming online a una persona cara, con la prospettiva di farle visionare numerosi contenuti senza alcun limite.

L’utilizzo di una carta regalo per pagare Netflix a vantaggio di un amico è estremamente semplice. L’operazione inizia inserendo il codice PIN, formato da ben 11 caratteri numerici e ben visibile sulla carta prepagata. Dopo aver ultimato la registrazione, bisogna andare su Codice regalo Netflix e riscattare il regalo prestabilito. Anche in questo caso, basta davvero poco per offrire un valido servizio.

Come modificare il proprio sistema di pagamento

Per pagare Netflix al meglio, è possibile modificare sistema in qualsiasi momento. Infatti, si può passare dal conto corrente alla carta prepagata senza alcuna difficoltà. Si entra nella piattaforma di streaming e si fa clic sul proprio avatar, quindi bisogna andare sulla dicitura Account. Ora non resta altro da fare che gestire i propri dati relativi al pagamento e aggiungere il metodo preferito, passando da un’opzione all’altra senza problemi.

Una procedura simile può essere portata avanti dal proprio dispositivo mobile. Nel caso specifico, si apre l’app e si seleziona il proprio account. Quindi, bisogna cliccare sulle tre linee orizzontali relative alle impostazioni per gestire i dati di pagamento, cambiandoli in base alle proprie preferenze. Chi possiede un dispositivo mobile con sistema operativo iOS non può cambiare sistema di pagamento mediante un’app.

Tanti metodi utili per pagare Netflix al meglio

Come si può ben intuire, pagare Netflix nel modo migliore non è assolutamente difficile. Ciascun utente ha davanti ai propri occhi varie opportunità da cogliere al volo, con la prospettiva di trovare il sistema giusto per mantenere sempre i conti in regola. Non resta altro da fare che scegliere il piano giusto e usufruire di un servizio all’insegna della massima qualità.

Clicca qui se vuoi scoprire quali sono oggi le migliori carte prepagate disponibili!  

Leave a Reply