Azimo come funziona? Costi, Come inviare denaro e Recensioni

La piattaforma Azimo ha cambiato il modo di effettuare i trasferimenti di denaro all’estero, rendendoli economici, veloci e sicuri. Ma come funziona? Quali sono le sue caratteristiche e i costi? In questa guida disporrai di tutte le informazioni necessarie e delle recensioni dei clienti al fine di valutare quali sono i vantaggi di utilizzarlo.

Azimo

Azimo

Cos’è Azimo

Trasferire il denaro all’estero è un processo non sempre facile, dato che non tutti gli istituti di credito ti offrono questo servizio e inoltre, sono diversi i fattori che dovrai considerare, dal tasso di cambio ai costi, dalla tempistica dell’operazione alla sua sicurezza.

In questa prospettiva, si colloca Azimo un istituto di monete elettronica che ti offre una piattaforma molto intuitiva, integrata con un’app mobile, attraverso cui potrai effettuare le operazioni in valuta estera in pochi minuti e senza preoccuparti di costi o di eventuali ritardi di accredito.

Un sito che ha ottenuto sin dalla sua creazione un’elevata risposta da parte dei clienti, e oggi viene considerato tra i sistemi più utili per poter operare in diverse valute sia se sei un privato, sia se svolgi un’attività professionale o disponi di un’azienda.

Le caratteristiche di Azimo

L’idea di Azimo è stata sin dalla sua fondazione, avvenuta nel 2012, quella di semplificare le attività di trasferimento dei fondi, combinando l’esperienza di un team di esperti nel settore finanziario con le innovazioni tecnologiche. Infatti, nel 2016, al fine di venire incontro ai cambiamenti collegati al mondo digitale, è stata potenziata la piattaforma web con un sistema smart sicuro e veloce.

Oggi Azimo ha sedi a Londra, ad Amsterdam e Cracovia permettendoti di inviare denaro da più di 27 Paesi compreso l’Italia e in oltre 190 Nazioni in tutto il mondo. Inoltre, il numero di utenti registrati e che utilizzano Azimo quotidianamente è in continua crescita, dimostrando tutta l’affidabilità di questo sito.

Ciò è stato possibile grazie ai pilastri su cui si fonda questa piattaforma di offrire un’alternativa ai sistemi tradizionali dei cambi valute e di invio del denaro all’estero rendendo questo processo, accessibile a tutti, rapido e con costi ridotti.

Democraticità del servizio

La mission di questa azienda è stata sin dall’inizio quella di combinare la tecnologia per rendere il sistema di trasferimento del denaro accessibile, sia se hai esperienza nel settore economico dei cambi, sia se disponi di conoscenze limitate. In questo modo si offre la possibilità a tutti gli utenti di registrarsi ad Azimo e in autonomia gestire il proprio denaro.

Rapidità delle transazioni

Potrai trasferire il tuo denaro in più di 80 Paesi nel giro di 24 ore dal momento della conferma del pagamento eseguendo l’operazione in pochi minuti dal web oppure da un qualunque luogo grazie all’app mobile.

Economicità

Con Azimo avrai la certezza di ottenere i tassi di cambio più favorevoli e di risparmiare su ogni singola operazione, un qualcosa di indispensabile se per esigenze personali effettui molte transazioni all’estero, o se la tua attività imprenditoriale richiede dei rapporti con fornitori al di fuori della UE.

Chi può utilizzare Azimo

Uno degli aspetti che ha portato a rendere la piattaforma Azimo tra quelle più impiegate è il fatto che si rivolgi ai privati ai professionisti e alle aziende. Ciò significa che avrai massima libertà di inviare denaro ad amici e parenti che si trovano all’estero, oppure riceverlo su un tuo conto se per motivi di lavoro trascorri diverso tempo al di fuori dell’Italia.

Inoltre, se svolgi la libera professione o disponi di una partita IVA avrai l’opportunità di scegliere l’opzione di servizi di Azimo per le Aziende, con numerosi vantaggi, sia dal punto di vista pratico sia per quello economico.

Azimo è Sicuro?

, scegliere questa piattaforma vuol dire disporre di uno strumento affidabile e che tutela i tuoi dati di pagamento e le informazioni personali. Infatti, la società Azimo LTD è regolarmente riconosciuta come istituto per l’emissione di servizi di monete elettronica presso la FCA, ovvero l’autorità di controllo finanziaria del regno Unito.

Inoltre, ha ottenuto la licenza ad operare sul mercato dei tassi di cambio anche dall’HMRC, acronimo che identifica l’Her Majesty’s Reveneue and Customs, un ente inglese preposto al controllo della tassazione in ambito finanzio. A questo si aggiunge anche il riconoscimento della TUV tedesca per ciò che riguarda la protezione dei dati.

Basta considerare che tutte le informazioni che inserirai, sia personali, sia quelle finanziarie saranno completamente sottoposte a controllo crittografico. Per accedere al tuo account dovrai verificare la tua identità attraverso sistema biometrico o password dispositiva. A questo si aggiunge che quando effettui un trasferimento, disporrai di tutti i sistemi di controllo per il pagamento con le carte di credito, come il Verified di VISA e il 3D Secure Code di Mastercard.

Ogni volta che devi effettuare un’operazione attraverso l’app o dal sito web ti verrà inviato un codice dispositivo e sarai obbligato a inserire la password del tuo profilo, in modo da evitare attività sospette. Infine, devi considerare che in quanto istituto di moneta elettronica il denaro che utilizzerai per il trasferimento all’estero verrà impiegato solo per effettuare le transazioni da te richieste, in questo modo avrai la certezza che anche in caso di problematiche della società madre i tuoi soldi arriveranno al destinatario.

Quali sono le valute supportate da Azimo

Per offrirti la massima libertà di gestire il tuo denaro effettuando trasferimenti all’estero, Azimo ti mette a disposizione un numero impressionante di valute. Infatti, sono più di 100 i Paesi in cui potrai trasferire nel giro di pochi giorni il denaro nel giro di poche ore.

In questo modo avrai la possibilità di operare in tutto il mondo anche nelle valute meno comuni, come nel caso della Nigeria, delle Tailandia, del Ghana e delle Filippine.
Inoltre, oggi potrai aprire un account Azimo in qualunque Paese della Comunità Europea, ma anche se sei in Canada e nel Regno Unito.

Come funziona Azimo: la registrazione e i requisiti

Il primo passo sarà quello di creare un account personale o aziendale Azimo in base alle tue necessità, un procedimento che richiede pochissimi minuti sia se utilizzi il sito, sia dall’applicazione smart. Devi però considerare che per effettuare questa operazione dovrai avere una serie di requisiti. Infatti, potrai accedere alla piattaforma solo se sei maggiorenne e disponi della residenza in uno dei 27 Paesi previsti dalla piattaforma. A questo punto, ti basterà seguire questi passaggi.

1) Accedi ad Azimo: potrai farlo utilizzano il sito web, disponibile preso il link www.azimo.com oppure l’app che potrai scaricare su qualunque dispositivo mobile, sia iOS, sia Android, utilizzando Apple Store o Google Pay.
2) Inizia la registrazione: in ambedue i casi dovrai cliccare sul pulsante Registrati.
3) Creazione account: a questo punto ti verrà richiesto di inserire il tuo indirizzo e-mail la password di accesso, il numerosi di cellulare, il nome e il cognome.
4) Completa i dati: in quanto istituto di moneta elettronica Azimo ti richiederà di confermare la tua identità, inserendo il tuo indirizzo e gli estremi di un documento. Per completare questa sezione dovrai anche effettuare un selfie.
5) Attendi la verifica: nel giro di breve tempo Azimo effettuerà il controllo delle informazioni da te fornite, inviandoti un’e-mail per l’attivazione del conto.
6) Accedi ad Azimo: a questo punto ti basterà inserire l’indirizzo e-mail e la password per entrare nella pagina di Azimo e iniziare a trasferire denaro all’estero.

Come effettuare un trasferimento: la creazione del destinatario

Ma come si effettua un trasferimento con Azimo? La procedura è molto semplice grazie a un’interfaccia intuitiva. Avrai due opzioni: trasferimento diretto o creazione di un destinatario.

Trasferimento diretto: è un’opzione che potrai utilizzare se devi effettuare un versamento in altra valuta a un nuovo utente e senza registralo tra i tuoi contatti. È molto vantaggioso se sai di non dover ripetere questa transazione in futuro.

Creazione del destinatario: se operi con un fornitore fisso o effettui dei pagamenti ricorrenti ai tuoi amici e parenti all’estero, avrai la possibilità di rendere ancora più veloce e sicuro i trasferimenti di denaro aggiungendo un destinatario. L’operazione è identica sia se la effettui sulla piattaforma web, sia se preferisci operare attraverso l’app mobile. Infatti, dovrai entrare nella sezione dei pagamenti e selezionare la voce “Aggiungi Destinatario”. A questo punto ti verrà richiesto di inserire i dati del soggetto verso cui vuoi trasferire il denaro, introducendo oltre ai suoi dati personali, il Paese di destinazione e la valuta. Tra le informazioni di cui dovrai disporre per completare l’operazione, sarà necessario conoscere l’indirizzo e-mail e i dati bancari.

Le tipologie di trasferimento

L’innovazione della piattaforma Azimo rispetto ad altri sistemi simili per l’invio di denaro è il fatto di offrirti diverse tipologie di soluzioni per trasferire i soldi all’estero. In questo modo Azimo riflette tutte le caratteristiche dei sistemi Fintech, in cui la tecnologia permette di semplificare la gestione delle finanze personali e aziendali. Ecco quali sono le diverse opzioni.

Invio denaro con bonifico bancario

È la soluzione tradizionale, prevista anche dalle altre piattaforme, che ti permette di accreditare il denaro sul conto corrente bancario del parente, dell’amico, di un fornitore o di un’azienda all’estero. Per utilizzarlo dovrai disporre del nome esatto del soggetto ricevente, le coordinate bancarie, compreso i codici SWIFT, oltre all’indirizzo del destinatario, molto spesso richiesto dalle banche. Avrai la possibilità di far accreditare il denaro sul conto del destinatario in massimo 24 ore, in base al Paese in cui effettui il trasferimento.

Trasferimento con prelievo in contanti

Questo sistema è uno degli aspetti che rispecchia le caratteristiche di Azimo come piattaforma ideata per semplificare le transazioni in valute differenti e in tutto il mondo. Infatti, non sarà necessario che il destinatario disponga di un conto corrente bancario abilitato ai pagamenti internazionali, ma avrà la possibilità di ottenere il denaro direttamente in contati.

Infatti, Azimo ha sottoscritto una partnership con oltre 200.000 punti per il prelievo dei soldi, che permettono di eseguire questa operazione nelle 24 ore successive al trasferimento. Prima di scegliere questa operazione, sarà consigliabile verificare dal tuo account quali sono gli sportelli di prelievo nella città del destinatario.

Il pagamento SWIFT

Il Society for Worldwide Interbank Financial, comunemente conosciuto con l’acronimo SWIFT, è un sistema di trasferimenti del denaro internazionale, che adottato da alcuni Paesi, che prevede un’elevata sicurezza e tracciabilità. Per poterlo utilizzare dovrai disporre del numero di conto corrente e di un codice SWIFT, che permetteranno al sistema di identificare l’utente verso cui stai trasferendo i soldi, in qualunque parte del mondo.

Con Azimo questa tipologia di transazione è stata semplificata, permettendoti di inviare denaro nel giro di 24 ore in oltre 100 Paesi che accettano questo sistema, sia nelle valute principiali, come il dollaro USA, la sterlina inglese e l’euro, sia in quelle dei Paesi emergenti.

Trasferimento con ricarica del cellulare

Questo sistema per inviare denaro all’estero riflette in pieno il DNA di una piattaforma in cui si combina affidabilità e tecnologie Fintech. Infatti, avrai la possibilità di inviare il denaro direttamente sul numero di cellulare del destinatario, istantaneamente. Ti basterà disporre di questa informazione e scegliere la relativa opzione dalla dashboard della tua app o dalla piattaforma Web.

La consegna a domicilio

Potrai far recapitare il tuo denaro anche direttamente all’indirizzo del destinatario, con un servizio di consegna espresso, assicurato ed entro le 24 ore. Molto utile se vuoi velocizzare i tempi, oppure il mittente è impossibilitato a muoversi.

Il trasferimento tramite portafoglio digitale

Disporrai anche della possibilità di trasferire denaro su conti o strumenti di pagamento che dispongono di un portafoglio mobile digitale. Ti basterà scegliere questa opzione per effettuare lo spostamento dal wallet di Azimo a quello del mittente nel giro di pochissimo tempo e con la massima sicurezza.

Come controllare lo stato del trasferimento

Azimo ti permette di controllare in ogni momento se il tuo pagamento è andato a buon fine. Infatti, potrai attivare nella sezione delle impostazioni gli allert di consegna, che verranno effettuati con una notifica push, oppure con l’invio di un’e-mail. Inoltre, avrai la possibilità di inserire l’ID della transazione all’interno dell’apposita sezione nell’app e controllare se il trasferimento è stato eseguito con successo.

Come ricaricare Azimo: le soluzioni di pagamento

Con Azimo avrai la possibilità di utilizzare diversi strumenti di pagamento per semplificare il trasferimento del denaro all’estero. Infatti, ti basterà accedere nel menù dell’app o della piattaforma e scegliere dal menù le impostazioni di pagamento.

La prima opzione è quella di utilizzare un bonifico bancario. In questo caso per completare il trasferimento all’estero dovrai inviare il denaro alle coordinate bancarie del conto Azimo in base alla tipologia di valuta che utilizzi, specificando nella causale il tuo codice cliente. Una volta accreditato il denaro, verrà completata in automatico la procedura di trasferimento all’estero per l’importo equivalente.

Se vuoi velocizzare la procedura è prevista la possibilità di effettuare il versamento pagando con una carta di credito o di debito. Dovrai inserire gli estremi della tua tessera all’interno dell’apposita casella e ogni volta che effettuerai un’operazione su Azimo, in automatico il denaro verrà prelevato da questo strumento di pagamento.

Sono accettate solo le carte appartenenti ai circuiti VISA o Mastercard, dato che viene richiesto dal sistema di Azimo la presenza di 16 cifre e soprattutto del codice di sicurezza. È importante precisare che tutti gli strumenti di pagamento devono essere intestati a te, o nel caso in cui effettui un’operazione dal profilo aziendale, alla tua attività d’impresa.

I costi e i limiti di operatività di Azimo

I costi e i limiti di Azimo sono tra gli aspetti che hanno spinto un numero crescente di clienti, in tutto il mondo, a considerare indispensabile questa piattaforma. Infatti, disporrai di massima trasparenza e soprattutto di commissioni vantaggiose.

Costi della piattaforma e dei trasferimenti

La registrazione alla piattaforma è gratuita e non sono previsti costi per il mancato utilizzo della piattaforma. Azimo applica una commissione sull’importo totale della transazione, in base alla tipologia di valuta utilizzata, all’importo inviato e allo strumento di pagamento utilizzato, con un minimo di 0,99 €. Avrai però massima trasparenza, dato che potrai visionare, prima di concludere l’operazione, i costi applicati.

I costi del tasso di cambio

I tassi di cambio di Azimo sono al di sotto della media, offrendoti la possibilità di risparmiare anche fino all’80% sulle su ogni singola transazione, rispetto ad altri sistemi. Potrai verificarli direttamente dal tuo account selezionando il Paese verso cui vuoi inviare il denaro.

I limiti di Azimo

I limiti di trasferimento sono strettamente collegati alla tipologia di strumento di pagamento che utilizzi. Infatti, avrai massima libertà di operatività se impieghi il bonifico bancario, sempre nel rispetto delle condizioni contrattuali della tua banca e dei regolamenti previsti dal Paese in cui hai aperto l’account Azimo.
Nel caso della carta di credito o di debito l’importo che potrai trasferire è pari a 12.000 € al giorno.

Perché utilizzare Azimo: tutti i pro e i contro

Se osservi le recensioni dei clienti sul web potrai notare la presenza di numerosi commenti in cui si indica Azimo come una piattaforma vantaggiosa. Infatti, grazie ad essa avrai la possibilità di trasferire denaro in un numero impressionate di Paesi e in pochi minuti. Inoltre, disporrai della massima sicurezza per i tuoi soldi, dato che la piattaforma è stata dota di tutti i sistemi di crittografia più avanzati.

Azimo ti permette di eseguire le operazioni con una semplice registrazione e utilizzando il computer di caso o dell’ufficio, oppure l’app mobile, offrendoti la possibilità di operare ovunque ti trovi. Un grande vantaggioso sono le opzioni di trasferimenti di denaro, che combinano sia sistemi tradizionali, come il bonifico, sia innovativi come il ritiro in contanti, il portafoglio mobile e il pagamento sul numero di cellulare.

Altro aspetto che ti può spingere a scegliere questa piattaforma per le tue attività finanziarie all’estero è la semplicità dell’interfaccia che potrai utilizzare anche se non hai una conoscenza del mercato delle valute e dei tassi di cambio.
Infine i costi sono il suo punto di forza, dato che avrai una commissione di trasferimento al di sotto della media e i migliori tassi di cambio presenti sul mercato.

Il successo di Azimo si evidenzia dalle critiche che sono pochissime. In particolare, alcuni commenti dei clienti hanno ribadito che alcune funzioni, come quello della consegna a domicilio, sono disponibili solo in alcuni Paesi. Inoltre, possono essere utilizzare per i pagamenti solo le carte del circuito Mastercard e VISA.

Scegliere Azimo conviene?

La risposta dei clienti a questo quesito è positiva, dato che ti permette di effettuare trasferimenti con un costo ridotto rispetto alle altre piattaforma simili. Inoltre, non dovrai pagare commissioni per la registrazione e disporrai anche di un’ampia operatività. Se si considerano le numerose opzioni di trasferimento, Azimo si adatta perfettamente a ogni tua esigenza economica, oltre a permetterti di raggiungere ovunque i tuoi amici, parenti o i tuoi fornitori.

Il suo utilizzo è consigliato se devi effettuare spesso delle transazioni in valute differenti e vuoi risparmiare, oltre ad avere la certezza che il denaro sarà ricevuto nelle tempistiche più brevi. Può essere anche molto utile se disponi di un’attività imprenditoriale o di un’azienda che ha contatti con altre imprese al di fuori del circuito SEPA ed hai necessità di effettuare operazioni con flessibilità.

Infine, Azimo è l’ideale se ti trovi all’estero e devi ricevere del denaro da amici e parenti nella valuta del luogo, senza dover effettuare ogni volta il cambio in maniera manuale o pagare tassi esagerati se utilizzi la carta di credito o di debito.

Le recensioni dei clienti sulla piattaforma Azimo

Sicuro, veloce ed economico sono i termini che compaiono nelle opinioni dei clienti su Azimo. È una piattaforma che riflette in pieno i cambiamenti del mercato e la possibilità di offrire agli utenti degli strumenti in cui la tecnologia rende intuitive tutte le operazioni finanziarie.

Inoltre, l’interfaccia è molto semplice da utilizzare, grazie a una schermata in cui avrai l’opportunità di evidenziare tutti i parametri del trasferimento, dall’importo alla valuta finito al tasso di cambio. Altro aspetto che ha portato gli utenti a esprimere numerosi apprezzamenti su Azimo è l’estrema velocità con cui vengono eseguire le operazioni. Infatti, potrai avere la certezza che nel giro di 24 ore il destinatario otterrà il denaro.

Azimo ha ottenuto un numero impressionate di commenti positivi anche per ciò che riguarda la sicurezza dei tuoi dati e dei tuoi soldi. In particolare, avrai il grande vantaggio di poter effettuare un trasferimento senza depositare denaro sulla piattaforma ma eseguendo direttamente l’operazione utilizzando una carta di debito, di credito o un IBAN bancario.

Come contattare il supporto clienti

L’attenzione alla trasparenza, a fornire un servizio affidabile e sicuro ha portato la società Azimo a offrirti un supporto clienti disponibile 24 ore su 24 e sette giorni su sette, grazie alla presenza di diversi livelli di contatto.
In primo luogo, per le informazioni generali sul funzionamento della piattaforma, avrai la possibilità di accedere a una sezione apposita con tutte le domande e le risposte più comuni.

La pagina faq è suddivisa in tematiche, ma disporrai anche di un sistema di ricerca intuitivo che in pochi secondi ti permetterà di ottenere tutte le informazioni necessarie. Inoltre, avrai l’opportunità di contattare direttamente il servizio clienti utilizzando uno dei profili social disponibili e inviando un messaggio.

Infine, dal lunedì al venerdì, potrai disporre di un’assistenza diretta, inviando un’e-mail nell’apposito modulo presente sull’app o sul web, in cui potrai richiedere qualunque tipologia di informazione o di assistenza tecnica. Nel giro di brevissimo tempo otterrai la risposta e la soluzione del problema.

Come chiudere l’account Azimo

In ogni momento potrai effettuare questa operazione senza pagare penali. Ti basterà accedere al tuo profilo personale, sia dall’app, sia dal web e contattare il servizio clienti, utilizzando l’apposito modulo. Dovrai inserire il tuo codice utente e specificare la volontà di recedere dal contratto. Per completare l’operazione, dovrai confermare la tua volontà cliccando sul link inviato via e-mail.

Prima di procedere con la chiusura dell’account, è consigliabile attendere il completamento di una transazione, dato che una volta disattivato il tuo profilo non potrai più verificare il suo stato attraverso l’e-mail o l’allert. La tempistica richiedere un massimo di 10 giorni lavorativi.

Leave a Reply

La Carta Conto che ti regala fino a 300 € !!!SCOPRI DI PIU'